Relativamente all’indennità di cui all’art.44, comma 2, del Decreto Legge 17 marzo 2020 n. 18 (“Fondo per il redito di ultima istanza a favore dei lavoratori autonomi e professionisti iscritti agli enti di diritto privato di previdenza obbligatoria, danneggiati dal virus COVID-19) si informa che la Cassa è in attesa della pubblicazione del Decreto ministeriale attuativo per consentire ai propri iscritti di predisporre la relativa domanda a partire dal 1° aprile 2020.