LA CASSA: IL PASSATO CHE SI FA FUTURO

Il 9 novembre 1919, a pochi anni di distanza dall’emanazione della legge sull’ordinamento del notariato, fu promulgato il Regio Decreto Legge istitutivo della Cassa Nazionale del Notariato che attuava un progetto unico nella storia delle professioni e fortemente innovativo perché prevedeva un sostegno diretto al reddito dei Notai con integrazione degli onorari percepiti.

BILANCIO DI PREVISIONE 2021

Il bilancio di previsione della Cassa Nazionale del Notariato nel 2021 presenta un avanzo economico di 1,014 milioni di euro, inferiore ai 3,136 milioni di euro quantificati nelle proiezioni finali dell’esercizio corrente.