PENSIONE DI REVERSIBILITÀ E INDIRETTA

La pensione di reversibilità e la pensione indiretta


La pensione di reversibilità spetta al coniuge del Notaio deceduto in pensione mentre la pensione indiretta spetta al coniuge del Notaio deceduto durante lʼesercizio dellʼattività professionale. In generale la pensione di reversibilità spetta al coniuge superstite nella misura del 70% della pensione liquidata o che sarebbe spettata al Notaio. Gli orfani del Notaio hanno diritto alla pensione di reversibilità fino al compimento della maggiore età e se studenti, fino al compimento del ventiseiesimo anno di età.

Scopri di piùScopri di più