Nuova polizza sanitaria: mancano pochi giorni all’apertura delle adesioni al piano sanitario integrativo

Compagnie Reale Mutua Assicurazioni e Poste Assicura S.p.A gestiranno di nuovo i piani sanitari di categoria in continuità con i precedenti.

Newsletter Comunicazione 9 Settembre 2022

Nei primi giorni del prossimo mese di ottobre verrà aperta la finestra di adesione al piano sanitario integrativo con Reale Mutua Assicurazioni e Poste Assicura S.p.A che avrà decorrenza il 01/11/2022 e validità triennale (fino al 31/10/2025).

L’anticipo di apertura della finestra consentirà a tutti coloro che non abbiano aderito al piano integrativo nel triennio in scadenza di non perdere giorni di copertura in quanto la copertura integrativa opera senza soluzione di continuità solo per gli assistiti che abbiano aderito al piano sanitario integrativo con Reale Mutua nel triennio 2019-2022. Per i nuovi aderenti, ha efficacia per le spese effettuate successivamente alla data di adesione a seguito di malattie, anche pregresse, e di infortuni occorsi successivamente alla data di adesione.

Si ricorda che la Cassa attiva d’ufficio la copertura sanitaria base a favore di notai e pensionati e ne sostiene interamente il costo, ma non copre il loro nucleo familiare.

Il Titolare che intenda arricchire individualmente la copertura “base” con ulteriori prestazioni per ricoveri e diagnostica ha a disposizione la copertura integrativa nella formula “single” al costo annuale a proprio carico di euro 1.290. 

Per garantire anche al nucleo familiare la copertura completa (base + integrativa) è necessario, invece, aderire al piano sanitario integrativo nella formula “family” con costo annuale a proprio carico di 2.219 euro. 

Attenzione: La Cassa è stata informata che in questi giorni stanno arrivando ai notai mail aventi come oggetto prodotti di integrazione sanitaria alla copertura della Cassa del Notariato. Vogliamo precisare che sono iniziative commerciali da parte di soggetti estranei al Notariato che non hanno alcun rapporto con la polizza sanitaria di categoria di Reale Mutua.