È stata deliberata la procedura di concessione del contributo “una tantum” di euro 3.000,00 per i notai in esercizio che abbiano contratto il Covid-19 come attestato da referto positivo del tampone Sars-COV2 effettuato da personale sanitario autorizzato.

Il plafond prestabilito è pari a 1.000.000,00 di euro.

Per richiedere il contributo è necessario:

  1. effettuare il Download del modulo di domanda e compilare ogni suo campo in modalità digitale
  2. apporre la firma digitale e salvare il modulo in formato p7m
  3. scansionare in pdf il referto del tampone per SARS Cov2
  4. inviare la domanda in p7m e il referto in pdf tramite indirizzo pec al seguente indirizzo pec previdenza.cassa@postacertificata.notariato.it

Si precisa che:

  1. alla domanda va allegato il solo referto del tampone positivo 
  2. La Cassa del Notariato erogherà il contributo secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande fino ad esaurimento del plafond
  3. Per richiedere informazioni scrivere a contributocovid19@cassanotariato.it inserendo in oggetto: “Informazioni”.

 

Download del Modulo di Domanda

Download della Guida alla richiesta del contributo